Indice del forum Giochi da tavolo - boardgames - brettspiele FORUM
Catan, Carcassonne, Agricola, Dark Heresy, Descent, Pilastri della Terra, Jamaica, Zooloretto, Thurn & Taxis, Yspahan, Ys, Puerto Rico, Taluva, Ticket to Ride, Pandemic, Hanging Gardens ..


Maori

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> News - I giochi da tavolo
Precedente :: Successivo  
Ads






 Inviato: Mar Ago 22, 2017 7:50 pm    Oggetto: Ads Back to top

 
pinco11
Creatore del Forum
Creatore del Forum


Registrato: 10/01/08 22:34
Messaggi: 893
Residenza: La Spezia

 MessaggioInviato: Lun Giu 15, 2009 8:32 pm    Oggetto: Maori Rispondi citando Back to top

Spulciando nella lista dei giochi 'raccomandati' dal premio dello Spiel des Jahre, ossia dei titoli che, pur non riuscendo a rientrare nel gruppo dei 5 nominati, sono stati ritenuti comunque come meritevoli di menzione, ho trovato Maori, un gioco prodotto dalla Hans im Gluck e pubblicato da poco anche negli Stetes, ad opera della Riogrande, alla quale va il merito di aver messo sul proprio sito la versione in inglese delle regole, la lettura della quale mi consente di inserire questa presentazione.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Si tratta nella sostanza di un gioco che sfrutta le meccaniche del piazzamento tessere tipiche di Carcassonne, modificate opportunamente ed inserite in un contesto 'marittimo'.
Come potete vedere dalla illustrazione presente sul retro della scatola costituiscono materiali del gioco 97 tessere raffiguranti parti di isole e contenenti 'elementi di paesaggio': in altri termini abbiamo parti di isola con sopra palme, conchiglie, capanne, vulcani (2), anelli magici (lei), nonchè settori di mare con al suo interno canoe.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Ogni giocatore ha a sua disposizione una scheda, sulla quale piazzerà le tessere, una per turno. Qui la pesca non è casuale come in Carcassonne, ma avviene prendendone una tra le 16 poste al centro del tavolo scoperte: ogni giocatore ha una barca che fa girare intorno alla griglia di 4x4 composta dalle 16 tessere e potrà prendere gratis la più vicina a se, oppure pagare delle conchiglie per prendere quelle più lontane. Conchiglie extra si ottengono piazzando tessere con una conchiglia disegnata sopra ..


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Alla fine del gioco (che si conclude quando qualcuno ha completato il suo tabellone) si contano i punti: a titolo di esempio dico che si prende un punto per ogni palma su un'isola senza capanna e due punti per ogni palma su isola con capanna, ogni lei completo vale dieci punti ed il giocatore con più conchiglie prende un punto per ogni conchiglia, così come fa il giocatore con più canoe. I pezzi di isola non completi vanno scartati e si ha un punto di penalità per ogni spazio di mare rimasto sulla scheda.
Guardando la scheda sopra, relativa ad una partita finita, il giocatore si ritrova con una dozzina di palme, dieci delle quali su isole senza capanne (10 punti) e due sull'isola centrale con la capanna (4 punti), ha un lei completo (sull'isola in basso a sinistra + 10 punti), 3 canoe e 3 conchiglie. Assumendo che abbia la maggioranza di entrambe, avrebbe fatto 30 punti, - 2 spazi di mare = 28 punti ... Potrei aver fatto degli errori ma ad occhio e croce questo è il meccanismo .. Wink

Ok, andando alle prime impressioni dico che è un gioco che non ha nell'innovazione il suo pregio principale, visto che appare come una specie di clone marittimo di Carcassonne; vedendo però poi in particolare le regole si trovano parecchie differenze, tra le quali il tabellone personale per ogni giocatore, il meccanismo di punteggio diverso, nonchè un paio di varianti al gioco base che sono suggerite nello stesso regolamento base (una delle quali si gioca sul restro dei tabelloni dati ai giocatori). Devo dire che sono combattuto sul suo acquisto: sembra un giochillo veloce, al quale si possono fare più partite di seguito, leggero, ma non innovativo. Potrebbe avere successo così come essere bollato come una copia di Carcassonne, senza nessun motivo per essere preferito a quest'ultimo, più solido e conosciuto. Su internet devo dire che se ne parla pochissimo, al punto che non mi stupirei di essere il primo a presentarne una recensione abbastanza completa (anche su BGG, sito dal quale ho preso le foto postate -di tali Marc B., Rafal Szczepkowski e o'Lava- ci sono giusto un paio di messaggi sul gioco, senza descrizioni approfondite) e questo non è sintomo di grande successo, soprattutto per un titolo che è finito nella lista dei 'raccomandati' allo spiel des jahre ..

Che dite: lo prendo ???

_________________
'Ludus est necessarius ad conversationem humanae vitae' (S. Tommaso d'Aquino - Summa Theol.)
 
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> News - I giochi da tavolo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Free Image Hosting

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.046